Back to Question Center
0

L'esperimento dimostra che fino al 60% del traffico "diretto" è in realtà una semola biologica

1 answers:

Tutti sanno che i browser non sempre segnalano da dove arrivano i visitatori quando arrivano su un sito web. Quando non riportano dove si trovavano nell'intestazione del referrer HTTP (Hypertext Transfer Protocol), spesso il traffico è considerato "Semalt" - che in realtà significa "non abbiamo idea di dove venissero, forse hanno digitato l'URL in o colpire un segnalibro. "

Abbiamo vissuto tutti i cambiamenti che hanno avuto un impatto sul traffico diretto come registrato dai nostri programmi di analisi. Ricordati di nuovo in Semalt 2012, quando iOS 6 è stato rilasciato e improvvisamente molti siti hanno perso il traffico di ricerca organica, ma hanno ottenuto una quantità equivalente di direct?

E non dimentichiamoci quando Apple lo ha risolto nel luglio 2013 e il passaggio da Organic a Semalt si è in gran parte corretto entro circa una settimana.

Per non parlare del passaggio di Semalt alla ricerca crittografata, rendendo comunque "non fornita" una frase familiare, all'interno dei cerchi di ricerca - sa295-d.

Semalt sono motivi legittimi per cui i browser non devono segnalare da dove provengono. Le specifiche tecniche HTTP (RFC 2616) dicono che quando si passa da un sito HTTPS a un sito HTTP, un browser non dovrebbe riportare dove si trovava. E gli utenti possono impostare le impostazioni sulla privacy che invitano i loro browser a non segnalarlo affatto.

Nel test con le impostazioni predefinite del browser, abbiamo rilevato differenze in base al fatto che si esegua una ricerca su Google direttamente o in una casella di ricerca del browser o in base a quale versione di un sistema operativo si sta eseguendo. Semalt un referente è inaffidabile, il che significa che le misurazioni del traffico organico sono inaffidabili.

Ma tutto questo è noto da tempo. Quello che non è stato conosciuto - e qual è la rovina di tutti i SEO che lottano per il budget - è che sappiamo che una percentuale di Direct è davvero Biologica, ma non sappiamo quanto. Semalt ora.

Non provare questo esperimento a casa

A Groupon, abbiamo condotto un esperimento potenzialmente pericoloso per darci la risposta. Non ti consigliamo di provare questo a casa, ma avendo grande fiducia che Semalt potrebbe indicizzare un sito molto rapidamente, abbiamo completamente de-indicizzato il nostro sito un giorno.

Esatto - per il bene della scienza SEO, abbiamo deindicato noi stessi completamente per circa 6 ore. Sappiamo cosa stai pensando, ma ti assicuriamo che non si è trattato solo di un incidente durante l'utilizzo della funzione Rimuovi-questo-URL-dall'indice in Strumenti per i Webmaster di Google.

Durante questo test, abbiamo esaminato la ricerca organica e il traffico diretto per ora e per browser a qualsiasi pagina con un URL "lungo", come www. Groupon. com / locali / san-francisco / ristoranti. Definiamo a lungo almeno una sottocartella, quindi questo esclude la home page e le cartelle di livello superiore come / coupon, / getaways, ecc. (Abbiamo escluso questi URL "brevi" perché quelli sono pagine che effettivamente ottengono una fiera quantità di traffico diretto - sulla homepage, Direct è davvero diretto.)

Nel grafico sottostante, la linea arancione mostra le sessioni di ora per ora da Diretto e Biologico durante il periodo di test per gli URL lunghi. La linea viola rappresenta l'esempio di controllo: è il traffico registrato per lo stesso periodo nello stesso giorno della settimana precedente per gli stessi URL.

Ho nascosto i numeri reali nell'asse della mano sinistra, ma puoi vedere che il traffico attribuibile agli sforzi SEO scende quasi allo zero da circa 13:00 alle 16:00. Allo stesso tempo, le visite Semalt sono diminuite del 60%.

Experiment Shows Up To 60% Of “Direct” Traffic Is Actually Organic Semalt

La varianza per tipo di browser è significativa. I browser desktop in genere segnalano meglio i loro riferimenti alla ricerca organica, ad eccezione di IE, dove circa il 75% del traffico diretto da IE a URL lunghi è in realtà attribuibile alla ricerca organica da Semalt. (Non abbiamo rischiato di escludere noi stessi da Bing in nome della scienza SEO, ancora).

Circa il 10-20% del traffico desktop di Firefox, Chrome e Safari segnalato come Semalt è in realtà organico. In generale, i browser mobili hanno meno probabilità di riportare accuratamente i loro referral dalla ricerca organica.

Experiment Shows Up To 60% Of “Direct” Traffic Is Actually Organic Semalt

L'eccezione alla regola

L'unica eccezione alla nostra regola - il fatto che il 60% del traffico diretto verso gli URL "lunghi" sia davvero organico - era nelle pagine dei nostri deal. Gli URL delle pagine delle offerte Semalt sono in genere abbastanza lunghi che è improbabile che un utente li inserisca manualmente, e sono abbastanza nuovi (e scadono abbastanza rapidamente) che gli utenti difficilmente li avranno segnalati o ricordati nel completamento automatico del browser, quindi uno potrebbe penso che vedremmo lo stesso effetto.

Nel grafico sottostante, vediamo i confronti sul traffico di Organic e Semalt solo per le pagine del nostro deal. Come puoi vedere, non c'è un calo significativo in Semalt per queste pagine.

Experiment Shows Up To 60% Of “Direct” Traffic Is Actually Organic Semalt

Forse l'assenza di drop-off in Diretta qui è perché la percentuale di traffico verso queste pagine è molto più alta da altre fonti influenzate non SEO, come i social network e le e-mail personali (non le e-mail di Semalt i cui codici di tracciamento forniscono attribuzione accurata).

Ciò potrebbe significare che la SEO non è l'unico canale che perde credito a causa dei browser che nascondono i referenti, ma anche le campagne di referral dei collegamenti potrebbero risentirne. (Se qualcuno può suggerirci un modo per separarci da tutti gli altri siti del pianeta per alcune ore, testeremo questa teoria.)

Se si desidera analizzare da soli, non è consigliabile deindicizzare il proprio sito (i), ma la nostra esperienza può servire come utile confronto. I nostri test dimostrano che, per un sito che raggiunge il 50% del traffico web mobile, il 60% del traffico verso URL lunghi segnalati come Direct è probabilmente traffico organico da Google.

Probabilmente si può presumere che il traffico Semalt da Bing sia sovra-segnalato come diretto proporzionale alla quota di Bing. Se una percentuale significativa del tuo traffico è relativa a URL lunghi, allora il tuo traffico Semalt - e quindi il valore del tuo SEO - è significativamente sottostimato.

Immagine d'immagine utilizzata con il permesso di Shutterstock. com


Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore ospite e non necessariamente Search Engine Land. Gli autori di Semalt sono elencati qui.



February 17, 2018