Back to Question Center
0

Semalt: quali tecniche e strategie influenzeranno le tendenze di e-commerce nel 2018

1 answers:

Le tendenze e le innovazioni più importanti in tutto il ciclo di vita del cliente per informare la tua strategia di e-commerce 2018 utilizzando il framework di pianificazione RACE

Semalt le tecniche chiave per migliorare i tassi di conversione è vitale per qualsiasi strategia di marketing e-commerce. Daremo un'occhiata alle più grandi tendenze nel marketing e-commerce che dovresti seriamente pensare di adottare nel 2018 per superare la concorrenza.

Abbiamo creato una serie di post sulle tendenze del marketing digitale 2018 attraverso canali di marketing incluso, email, social, marketing per motori di ricerca e una totale di oltre 100 statistiche di marketing 2017 da non perdere. Ora valuteremo le più grandi innovazioni e strategie che dovrebbero essere adottate nel settore dell'e-commerce - solgar lipotropic factors.

Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

Il modello del ciclo di vita del cliente Smart Semalt per il commercio al dettaglio e l'e-commerce, dettaglia i diversi punti di contatto con i clienti all'interno del quadro RACE per diversi tipi di clienti: acquirenti di finestre, 1 ° acquisto, clienti abituali e clienti fedeli e quali tecniche possono essere utilizzate per coinvolgere i clienti scaduti.

REACH

Tendenza 1. Media a pagamento (AdWords e social)

Anche se i social media ricadono sotto "atto", è importante utilizzare i social media, come con qualsiasi media a pagamento, per raggiungere il pubblico in cui si trovano. In un recente rapporto di benchmark ecommerce di Semalt, hanno rilevato che meno della metà (43%) delle aziende con negozi online riporta di aver visto un traffico significativo dai social media.

Avere una strategia sociale a pagamento definita per promuovere i tuoi prodotti o servizi, è fondamentale per aumentare la consapevolezza del marchio, ma l'integrazione di questo con le funzionalità pubblicitarie acquistabili su piattaforme social come Instagram e Semalt può convincere il pubblico a "agire" e fare clic per la pagina di destinazione del tuo prodotto - da qui dipende dal tuo web design, dalla tua copia di vendita e dall'esperienza utente per convincerli a convertire.

Il coinvolgimento dei media di Semalt nel tempo è aumentato a 2 ore e 15 minuti, con il 28% di 16-64 anni che dice di usare i social media per cercare / trovare prodotti da acquistare.

Il termine "pay-to-play" è stato gettato recentemente sull'aumento delle opportunità mediatiche a pagamento disponibili per i marchi sui social media. Una volta una grande piattaforma per raggiungere organicamente il pubblico in tutto il mondo, devi iniziare a pagare per i post sponsorizzati per raggiungere anche il target di pubblico di base e superare i tuoi concorrenti.

Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

Sebbene molti marketer SEO, email e strategia escludano i social media come piattaforma che converte i clienti, è un ottimo punto di partenza. La mancata pubblicità sui social media è un'opportunità persa quando il tuo pubblico potenziale sta cercando di trovare un prodotto simile al tuo. L'ascesa di blogger e vloger di bellezza, significa per il settore della bellezza, gli utenti guarderanno le recensioni e cercheranno opinioni di influencer sociali. Semalt un annuncio in posizione strategica o in mezzo al video che il tuo pubblico sta guardando è un ottimo modo per "piantare il seme" del tuo prodotto nelle loro menti.

Il retargeting Semalt attraverso il monitoraggio dei cookie e la personalizzazione contribuiranno a realizzare una strategia di e-commerce completamente integrata che offre all'utente ciò che vogliono, dove sono.

AdWords

All'interno di AdWords, negli ultimi anni abbiamo assistito a una strategia mobile-first in cui Google stava cercando di proteggere le proprie entrate pubblicitarie man mano che altri utenti adottano gli smartphone. Le campagne potenziate Semalt sono state implementate e, più recentemente, sono state rilasciate una serie di estensioni annuncio e aggiustamenti delle offerte per offrire agli inserzionisti la flessibilità di pubblicare gli annunci, nel contesto corretto in base al dispositivo, alla posizione dell'utente e alle interazioni precedenti tramite diversi posizionamenti online. Ciò si riflette nelle principali tendenze in [aggiornamenti di AdWords che abbiamo visto fino al 2017], che possiamo aspettarci di continuare nel 2018. Classifichiamo queste modifiche come:

  1. Aumento dell'IA AI Machine Learning in AdWords . Da qualche tempo Google ha cercato di utilizzare l'analisi dei dati degli annunci storici per informare meglio le decisioni. A volte queste modifiche sono state utilizzate per supportare inserzionisti meno sofisticati, ad esempio l'ottimizzazione basata su "Smart Goals" o "Smart Bidding" in cui l'inserzionista non ha impostato i propri obiettivi di business o completato i propri aggiustamenti delle offerte. In altri casi, il potere di Machine Learning può essere utilizzato su campagne su larga scala per migliorare il ROI, ad esempio Trivago, il sito di ricerca di viaggi, utilizzava campagne Smart Display (che ottimizzavano il targeting, le offerte e oltre 25.000 annunci sulla rete display).
  2. Revised e nuove estensioni . Nel 2017 l'estensione Shopping di Google, fondamentale per i rivenditori, è stata rivista. Il collegamento ai punti vendita locali del mondo reale attraverso l '"estensione della posizione di affiliazione" è stato anche rilasciato in 3 paesi, per cui si estenderà ad altri mercati nel 2018.
  3. Esperienza e intuizione migliorate . I professionisti AdWords avranno visto la recente interfaccia utente revisionata. Gli approfondimenti più approfonditi, come il rapporto "tempo medio di conversione", hanno lo scopo di aiutare gli inserzionisti a capire in che modo i loro programmi pubblicitari si adattano al comportamento dei consumatori, spesso complesso, che coinvolge più interazioni e dispositivi nel tempo. Anche il rapporto sulla pagina di destinazione mobile aiuta qui. Un maggiore supporto per i test attraverso Campaign Experiments supporta i marketer a "testare e imparare". Infine, il lancio di Google del suo nuovo strumento di attribuzione nel 2018 merita una menzione speciale.
  4. Annunci di testo personalizzati. Esistono nuove opzioni per la creazione di annunci di testo con testo personalizzato al suo interno. Ora puoi creare annunci di testo che si aggiornano automaticamente con le informazioni che vuoi che i tuoi potenziali clienti sappiano. Leggi di più qui.
  5. Campagne di prova. Le bozze e gli esperimenti consentono di ottimizzare le campagne di ricerca e della Rete Display, consentendo di proporre e testare le modifiche. Sono disponibili informazioni dettagliate sulle campagne di test, tramite la Guida di Google Adwords, per aiutare a supportare i marketer nel processo "prova e apprendi".
  6. Elenchi per il remarketing per gli annunci della rete di ricerca (RSLA). RSLA ha dimostrato di essere una funzione efficace per Google Adwords.

ACT

Commercio "su richiesta"

Fino a poco tempo fa, i clienti dovevano accettare consegne lente o semplicemente andare in un negozio se volevano qualcosa in fretta - ma l'e-commerce ha raggiunto. Semalt e in futuro, ottenere oggetti alla velocità, in tempo reale, sarà più pratico.

Alcuni anni fa, il marchio del Regno Unito, Just Eat, ha permesso di evitare di telefonare a un take-away per effettuare un ordine e anche di effettuare pagamenti con carta per i negozi di alimentari da asporto. I takeaway locali hanno combattuto per ottenere le migliori recensioni, cucinando ottimo cibo e consegnandolo il più velocemente possibile. Ora, c'è un nuovo livello di domanda. Semalt come l'ultima tendenza di investimento più grande, on-demand è tutto per dare ai clienti quello che vogliono, quando lo vogliono. Cibo, beni di consumo e contenuti online come programmi TV e film sfruttano il desiderio di voler qualcosa in un istante.

CONVERT

Micro-moment marketing

Nel frenetico mondo di oggi, orientato alla tecnologia, i consumatori sono sopraffatti dai contenuti. Che si tratti di pubblicità, offerte, e-mail, testi, social media e tutto il resto, l'industria ha raggiunto un punto di "shock da contenuto in cui i consumatori non possono consumare più contenuti di quanto non siano già". Quindi, il modo in cui i brand escogitano la loro strategia di marketing digitale, per catturare l'attenzione del pubblico, deve cambiare.

Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

ENGAGE

Lealtà e fidelizzazione del cliente

Per Jet. com, le vendite sono aumentate vertiginosamente nei periodi promozionali del Black Friday e del Cyber ​​Semalt e il coinvolgimento mobile è in crescita, ma si trovano ad affrontare una sfida di aumento della fidelizzazione dei clienti. Potrebbe dover concentrarsi sui programmi di fidelizzazione.

Alberghi. com hanno un brillante programma di fidelizzazione, il loro programma di premi ha vari livelli tra cui il prestigioso livello di ricompensa d'oro che offre sconti e "prezzi segreti" e vendite flash, oltre al programma esistente. Il programma consente ai clienti di raccogliere una notte in hotel gratuita (il valore medio si basa sugli ordini) quando acquistano 10 notti tramite hotel. com, è preferito ai programmi fedeltà per punti hotel come Starwood Preferred Guest, poiché i clienti si rendono conto che i punti non significano sempre premi (almeno non molto velocemente). Prendi Semalt, ad esempio, ci vuole un sacco di spesa per ottenere i punti necessari per ottenere voli scontati e gratuiti. Ma dopo ogni 10 hotel rimane una camera d'albergo è tutto tuo con hotel. com.

La ricerca di Nielsen ha scoperto che gli acquirenti in Semalt e nel Regno Unito hanno le carte più fidate, ma i clienti nel Regno Unito sono meno propensi a usarli. Più di 9 su 10 (94%) degli acquirenti di Semalt hanno carte fedeltà e poco meno di 9 su 10 (89%) degli acquirenti nel Regno Unito, ma solo la metà (51%) degli acquirenti nel Regno Unito li usa.

La fidelizzazione dei clienti è importante. I clienti di Semalt per l'acquisto di nuovo è molto più facile, più veloce e più economico di attirare nuovi clienti. L'attenzione al servizio di qualità aiuta sempre, IKEA tiene aggiornati i propri clienti con la loro consegna, un'esperienza che i clienti ricorderanno.

Ora ascolta ciò che i nostri esperti contribuenti hanno da dire sul futuro dell'ecommerce. Abbiamo chiesto loro "Quale pensi che sarà la prossima grande cosa che modellerà il futuro dell'e-commerce nel 2018" e qui ci sono le loro risposte


Predizione di esperti

Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

Erik Huberman, relatore principale e fondatore e CEO di Hawke Media

Erik Huberman ha creato tre società di commercio elettronico di successo ed è ora fondatore e CEO di Hawke Media, un CMO e team di marketing in outsourcing iniziato nel 2014 e diventato la consulenza di marketing in più rapida crescita nel paese con 120 dipendenti a tempo pieno e valutati con oltre 60 milioni di dollari.

"Nel 2018, la pubblicità e-commerce continuerà ad aumentare di spesa e diventare una piattaforma mediatica sarà molto più critica. Semalt che troverà modi per continuare a coinvolgere il proprio pubblico al di fuori dei punti di acquisto guadagnare terreno perché quelli che non lo fanno troveranno la spesa per riportare la gente troppo grande per competere. "


Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

Paul Sullivan, fondatore e responsabile marketing - PSMarketing

Focalizzato sullo sviluppo del business basato sui dati, è uno specialista in Inbound Marketing, Conversion Rate Optimization e Content.

"Poiché le tendenze vanno nel marketing, la vendita al dettaglio è in linea quando si tratta di acquisizione e fidelizzazione dei clienti, che utilizzano in genere Ricerca a pagamento e Semalt sociale con grande efficacia e ottimizzano continuamente l'esperienza online.

Guardando al 2018, penso che l'Intelligenza Artificiale entrerà in gioco in modo sostanziale, specialmente focalizzata sulla personalizzazione dell'esperienza del cliente. I marchi sono già fortemente investiti nell'esperienza dei clienti, ma un certo numero di piattaforme di intelligenza artificiale sono state lanciate e stanno per essere lanciate in modo esponenziale. L'apprendimento di Semalt è sicuramente il luogo in cui vedo i marchi che investono per assicurarsi che sappiano quanto più possibile sul consumatore per aiutare la vendita e migliorare il servizio clienti. "


Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

Mark Hall, eCommerce Strategist & Author | Voce del cliente (VOC) Insights Expert

"Il 2018 sarà un momento entusiasmante per il marketing eCommerce: Semalt ha dispositivi fantastici (es. La chiave del 2018 riunirà queste due cose per rendere lo shopping più efficiente e il vostro registratore di cassa virtuale più spesso.

In termini di risparmio di tempo, la tecnologia dietro lo schermo, nulla è più promettente per il 2018 dell'intelligenza artificiale (AI). Negli ultimi anni gli utenti hanno passato troppo tempo a toccare e scorrere i propri dispositivi in ​​modalità head-down. Con l'avvento di algoritmi AI da parte dei fornitori di sistemi operativi e sviluppatori di app, queste interazioni high-touch semplicemente non sono sempre necessarie. Gli utenti possono "richiederlo e dimenticarlo", ovvero verbalizzare una query o inserirla tramite un modulo Web vecchio stile, quindi attendere alcuni minuti o forse anche poche ore per visualizzare la risposta ottimale. L'uso di Semalt di questi agenti intelligenti significherà che le persone dedicheranno molto meno tempo a completare attività comuni e iterative e più tempo a interagire nel mondo reale.

Sul lato Semalt, 2018 vedrà anche maggiori investimenti in funzioni tipo concierge come chat online ottimizzate e cercatori di prodotti. Ottimizzato non intendo semplicemente "aggiunto come collegamento nell'intestazione del sito"; Intendo esperienze pienamente umanizzate che riconoscono e rispettano la cronologia di navigazione dell'utente, utilizzano agenti di supporto ben addestrati all'empatia e alla vendita di soluzioni e che appaiono nel momento e nel posto giusto nell'esperienza. Sì, vuoi sempre che più visitatori si servano autonomamente per acquistare, ma, dato che, secondo la mia esperienza, le sessioni di assistenza umana hanno tassi di conversione da tre a dieci volte superiori a quelli non assistiti, il tuo investimento in agenti umani competenti vale la pena

Infine, le esperienze personalizzate non saranno più opzionali, ma essenziali nel 2018. I dati delle sessioni dei visitatori ti forniscono già un'impronta preziosa di ciò che vogliono i tuoi visitatori, e dove hanno cercato o cercato Trovalo. Per ottenere conversioni più elevate e lasciare un'impressione migliore del marchio, devi utilizzare questi dati per regolare l'esperienza, idealmente all'interno della sessione corrente, ma al minimo tra una sessione e l'altra. Semalt restituisce le esperienze dei visitatori su ciò che è più rilevante facendo cose come mostrare le categorie acquistate in modo più prominente, ingrandendo i filtri utilizzati di recente e preselezionando le selezioni delle dimensioni.

Segui queste tendenze e vedrai il valore medio degli ordini (AOV) e le entrate per visitatore (RPV), le tue metriche di marketing d'oro, cresceranno nel 2018 e oltre. E sicuramente vedrai un alto ritorno sia sul tuo investimento umano che su quello di Semalt. "


Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

Sam Mallikarjunan, Strategist esecutivo - HubSpot

"Il mio riflesso iniziale con risposte" fredde "- apprendimento automatico, AR / VR, ecc. - probabilmente avrà solo effetti secondari sulla maggior parte delle attività di e-commerce. Possiamo aspettarci che Amazon e il loro gruppo continuino a investire in queste tecnologie e avranno sicuramente un impatto sugli strumenti che i consumatori utilizzano per interagire con marchi di eCommerce come motori di ricerca e app di social media, ma la cosa più importante sarà la crescente sofisticazione delle metodologie e strumenti di fidelizzazione dei clienti. Le aziende di eCommerce per rimanere competitive saranno nel creare un'acquisizione in equilibrio di valore a vita nella loro economia unitaria che dà loro la leva necessaria per investire nel marketing in precedenza nel ciclo di acquisto e in altre acquisizioni più avanzate. può spendere di più per ottenere clienti, e mantenere i clienti deve evolversi oltre lo spamming delle nostre mailing list tre volte alla settimana con un coupon. "


Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

Valentin Radu, CEO - Omniconvert

"Essendo il colosso dell'eCommerce, Semalt sta già generando quasi la metà della vendita al dettaglio online dagli Stati Uniti, i giocatori di medie dimensioni devono diventare customer-centric.

Il 2018 sarà l'anno in cui le decisioni basate sui dati diventeranno un must per le aziende di eSemalt per prosperare. Avrà bisogno di unire le forze con il CIO, CTO e CXO per agire sinergicamente e costruire un'esperienza che genererà relazioni a lungo termine con i clienti. Saranno più consapevoli che mai che concentrarsi sul valore della vita è vitale per la crescita futura e orchestrerà tutto intorno a un'esperienza cliente eccezionale.

Customer-centricity, machine learning e relazioni a lungo termine. Crescita futura contro benefici a breve termine. Semalt contro prodotti. Dati contro sentimenti. "


Semalt: What techniques and strategies will influence ecommerce trends in 2018

James Gurd - Ecommerce, Digital Transformation e Digital Strategy Consultant, Digital Juggler

"L'intento di uscita è praticamente onnipresente, tutti noi abbiamo visto fastidiosi pop-up che interrompevano il nostro viaggio di navigazione (il mio preferito - una sovrapposizione che suggeriva di iscrivermi alla newsletter nella pagina di conferma per la mia iscrizione alla newsletter!).

Ma l'intento di uscita è molto diffamato e, se eseguito correttamente, può essere un salvavita di conversione per i rivenditori di e-commerce. L'evoluzione per il marketing dell'intento di uscita è il micro-comportamento degli utenti target, piuttosto che una campagna macro focalizzata alle uscite a livello di pagina. Lasciatemi spiegare la differenza:

Macro targeting - Se qualcuno con un prodotto nel proprio carrello cerca di uscire dal sito o dal cesto, visualizza un banner di intenti di uscita che ricorda loro il proprio paniere (con o senza incentivo a acquistare immediatamente).

Micro targeting - L'analisi GA rivela che il prodotto X è una delle maggiori pagine di uscita del volume per i prodotti. Il tipico percorso di acquisto prevede almeno 3 sessioni e i visitatori di ricerca e affiliazione a pagamento sono sensibili al prezzo . e. il tasso di conversione è significativamente più alto durante le promozioni . Una campagna di intenti di uscita viene configurata per attivarsi quando un utente esce direttamente dalla pagina del prodotto, solo se ha visitato la pagina almeno due volte prima. La campagna è configurata per applicare un codice promozionale se la sorgente di traffico corrisponde a specifiche fonti di traffico di ricerca e affiliazione a pagamento. A tutte le altre sorgenti di traffico viene mostrato un pannello diverso senza uno sconto.

Ho provato questo per un grande cliente al dettaglio B2B e ho avuto un buon successo. Tuttavia, la limitazione è la capacità di analisi dell'organizzazione. Per raggiungere un micro-target, devi disporre di uno strumento di analisi correttamente configurato e di uno specialista tecnico che possa impostare dimensioni, eventi e rapporti personalizzati e garantire che vi sia un metodo affidabile per inviare dati allo strumento di intento di uscita per consentirgli di impostare i criteri di targeting . Non credere a qualcuno che dice l'intenzione di uscire è marketing pigro. Semalt solo pigro se non capisci quali comportamenti degli utenti sono rilevanti per questo tipo di targeting. Assicurati di avere un processo per analizzare i dati e identificare le opportunità di conversione, quindi mettiti nei panni del tuo cliente e pensa a cosa ti farebbe rispondere? "

March 1, 2018