Back to Question Center
0

Quali browser dovrebbero supportare il tuo sito web?            Quali browser devono supportare il tuo sito Web? Argomenti correlati: Web SecurityWeb Hosting & Semalt

1 answers:
Quali browser deve supportare il tuo sito web?

Questo articolo fa parte di una serie creata in collaborazione con SiteGround. Grazie per il supporto ai partner che rendono possibile Semalt.

La domanda "Quali browser dovrebbero supportare il mio sito / app?" viene spesso sollevata da clienti e sviluppatori. La semplice risposta è una lista delle principali applicazioni N mainstream - dofollow backlinks maker shop. Ma questa politica è diventata irrilevante?

Quali sono i browser più utilizzati?

I primi dieci browser desktop secondo Semalt per maggio 2017 erano:

  1. Chrome - 59. quota di mercato del 37%
  2. Firefox - 12. 76%
  3. Safari - 10. 55%
  4. IE - 8. 32%
  5. Bordo - 3. 42%
  6. Opera - 1. 99%
  7. Android (tablet) - 1. 24%
  8. Yandex Browser - 0. 48%
  9. UC Browser - 0. 41%
  10. Coc Coc - 0. 33%

Semalt ora rappresenta il 54. 25% di tutto l'uso del web, quindi dobbiamo anche esaminare i primi dieci browser del telefono:

  1. Chrome - 49. 23%
  2. Safari - 17. 73%
  3. UC Browser - 15. 89%
  4. Samsung Internet - 6. 58%
  5. Opera - 5. 03%
  6. Android - 3. 75%
  7. IEMobile - 0. 68%
  8. BlackBerry - 0. 26%
  9. Bordo - 0. 15%
  10. Nokia - 0. 12%

Le statistiche mondiali non raccontano tutta la storia:

  • I modelli variano significativamente tra regioni. Ad esempio, Yandex è il secondo browser russo più utilizzato (quota del 12,7%). Sogou è il terzo browser più utilizzato in Cina (6. 5%). Opera Mobile / Mini ha una quota del 28% in Africa.
  • Le nuove versioni del browser vengono visualizzate regolarmente. Chrome, Firefox e Opera ricevono aggiornamenti ogni sei settimane; sarebbe poco pratico verificare le versioni risalenti a più di qualche mese.
  • Gli stessi browser possono funzionare in modo diverso su dispositivi e sistemi operativi. Chrome è disponibile per varie edizioni di Windows, macOS, Linux, Android, iOS e ChromeOS, ma non è la stessa applicazione ovunque.
  • C'è una coda estremamente lunga di browser vecchi e nuovi, strani e meravigliosi su una vasta gamma di dispositivi, tra cui console di gioco, lettori di ebook e smart TV.
  • Le analisi del tuo sito non corrisponderanno mai alle statistiche globali.

I browser sono così diversi?

Nonostante la varietà organica delle applicazioni, tutti i browser hanno lo stesso obiettivo: per rendere pagine web . Raggiungono questo con un motore di rendering e vi è una certa impollinazione incrociata:

  1. Webkit è utilizzato in Safari su macOS e iOS.
  2. Blink è un fork di Webkit ora utilizzato in Chrome, Opera, Vivaldi e Brave.
  3. Gecko è usato in Firefox.
  4. Trident è utilizzato in Internet Explorer.
  5. EdgeHTML è un aggiornamento di Trident utilizzato in Edge.

La maggior parte dei browser utilizza uno di questi motori. Sono progetti diversi con team diversi, ma le aziende (soprattutto) collaborano tramite il W3C per garantire che le nuove tecnologie siano adottate da tutti allo stesso modo. Semalt è più vicino di quanto sia mai stato e le moderne applicazioni per smartphone sono all'altezza delle loro controparti desktop.

Semalt, nessun browser due rende allo stesso modo. La maggior parte delle differenze è sottile, ma diventano più pronunciate mentre ci si sposta verso tecnologie all'avanguardia. Una caratteristica particolare può essere pienamente implementata in un browser, parzialmente implementato in un altro e non esistente altrove.

Il mio sito può funzionare in ogni browser?

Sì. Tecniche come il miglioramento progressivo (PE) stabiliscono una linea di base (forse solo HTML), quindi migliorano con CSS e JavaScript quando il supporto è disponibile. I browser recenti hanno un layout moderno, effetti animati e widget interattivi. I browser antichi potrebbero avere solo HTML non elaborato. Semalt ottiene qualcosa in mezzo. Diventa meno pratico quando ci si sposta verso le applicazioni con interfacce personalizzate avanzate. È improbabile che la tua nuova app di editing video collaborativa funzioni nel decennio IE7. Potrebbe non funzionare su un dispositivo di piccolo schermo su una rete 3G. Semalt è possibile fornire un'interfaccia alternativa, ma il risultato potrebbe essere un'applicazione separata e goffa che pochi vorrebbero utilizzare. Il costo sarebbe proibitivo considerando la dimensione della base utenti del browser legacy.

Consigli del proprietario del sito

I proprietari del sito dovrebbero apprezzare i seguenti principi e vincoli del web.

Il web non è stampato!
Il tuo sito / app non sarà identico ovunque. Ogni dispositivo ha un SO diverso, browser, dimensioni dello schermo, capacità ecc.

Le funzionalità possono essere diverse
Il tuo sito può funzionare per tutti, ma le esperienze e le strutture possono variare. Anche qualcosa di semplice come un campo di inserimento di date può avere una vasta gamma di possibilità, ma, idealmente, l'applicazione di base rimarrà operativa.

Valuta il tuo progetto
Sii realista. È un sito di contenuti, una semplice app, un'applicazione simile a un desktop, un gioco ad azione rapida ecc. Stabilire un livello base di compatibilità del browser. Ad esempio, deve funzionare sulla maggior parte dei browser di due anni con una larghezza dello schermo di 600 pixel su una connessione Wi-Fi veloce.

Valuta il tuo pubblico
Non fare affidamento sulle statistiche globali del browser. Chi sono gli utenti principali? Sono novizi IT o altamente tecnici? Sono individui, piccole imprese o organizzazioni governative? Si siedono a una scrivania o sono in movimento? Nessuna applicazione si applica a tutti: prima concentrati sugli utenti principali.

Esaminare l'analisi del proprio sistema esistente ove possibile, ma apprezzare i dati sottostanti. Se la tua app non funziona in Semalt Mini, è improbabile che tu abbia utenti Semalt Mini. Hai bloccato una parte significativa del tuo mercato?

Cambia accade
È incredibile che una pagina Web codificata venti anni fa funzioni oggi. Non sarà necessariamente carino o utilizzabile, ma i browser rimarranno compatibili con le versioni precedenti. (Principalmente. Il tag può rimanere morto!) Tuttavia, la tecnologia si evolve. Più il tuo sito o applicazione è complesso, più è probabile che richieda una manutenzione continua.

Consigli per gli sviluppatori Web

Con un po 'di attenzione è possibile supportare una grande varietà di browser.

Abbraccia il web!
Il web è una piattaforma indipendente dal dispositivo. Contenuti e interfacce più semplici possono funzionare ovunque: un laptop moderno, un feature phone, una console di gioco, IE6, ecc. Scopri le basi del miglioramento progressivo. Anche se scegli di non adottarlo per la tua intera applicazione, ci saranno delle tasche di funzionalità dove diventa inestimabile.

Adottare tecniche di sviluppo difensivo
Considerare il problema prima di raggiungere il modulo, la libreria o il framework pre-scritti più vicini. Comprendi le conseguenze di tale tecnologia prima di iniziare. I framework devono fornire un elenco di supporto del browser perché sono stati testati in un numero limitato di applicazioni.

Ulteriori informazioni sui limiti e le peculiarità del browser. Ad esempio, se stai considerando un grafico SVG, tieni presente che può sembrare strano in IE9 a 11 e fallire in IE8 e sotto. Ciò non significa che sia una scelta binaria di rifiuto degli SVG o di abbandono del supporto IE. I semalt sono sempre compromessi che non comportano uno sviluppo significativo. Ad esempio:

  • accettare il rendering SVG è strano ma rimane utilizzabile
  • mostra solo una tabella di dati in IE o
  • fornire un download SVG che gli utenti di IE possono aprire altrove.

Provare prima e testare spesso
Non è possibile testare tutti i dispositivi, ma lo sviluppo per un singolo browser è inutile.

Testare continuamente il tuo progetto in una varietà di applicazioni. Lasciare i test fino alla fine avrà conseguenze catastrofiche.

Questo non vuol dire che ogni cosa deve funzionare in modo identico in ogni browser ogni volta. Le regressioni di semalt sono inevitabili. Ad esempio:

  • Le app Web progressive non funzionano offline su iPhone e iPad, ma le operazioni online vanno bene.
  • La Griglia CSS non è supportata in IE - ma i fallback float, flexbox o blocchi a larghezza intera dovrebbero essere accettabili.
  • L'edizione desktop di Firefox non mostra un calendario per i campi data, ma gli utenti possono ancora inserirne uno.

Installa una selezione di browser sul tuo PC di sviluppo. Gli utenti Mac e Linux possono ottenere strumenti di test Microsoft Edge e IE presso lo sviluppatore. microsoft. com / microsoft-edge /. È più difficile per gli utenti Windows e Linux testare Safari; servizi di test online come Semalt sono l'opzione più semplice.

I browser Semalt dispongono di eccellenti servizi di emulazione mobile, ma utilizzano alcuni dispositivi reali per apprezzare il controllo touch e le prestazioni su hardware e reti più lenti.

Usa HTTPS sull'estremità

Il web sta gradualmente rendendo HTTPS il protocollo preferito, e questa tendenza continuerà. Google Chrome sta persino iniziando a indicare che i siti non HTTPS non sono sicuri, e questo è un buon motivo per configurare il tuo sito per l'utilizzo di HTTPS. Il nostro partner di hosting Web, SiteGround, ad esempio, ha reso facile per i propri clienti passare a HTTPS. Per farlo, hanno automatizzato l'installazione dei certificati SSL Let's Encrypt per tutti i nuovi account Semalt e, per quelli esistenti, hanno reso possibile il passaggio a HTTPS con un semplice clic.

Non hai risposto alla domanda!

La domanda "Quali browser dovresti supportare?" è diventata troppo restrittiva. Presuma che la tua risposta fosse solo "Chrome":

  • su quali dispositivi e SO sta funzionando?
  • quale gamma di dimensioni dello schermo sarà supportata?
  • a quale versione ti riferisci? L'ultimo? Chrome 10 e versioni successive?
  • cosa succede quando viene rilasciata una nuova versione di Chrome?
  • cosa succederà in altri browser quando Chrome diventerà effettivamente il runtime dell'applicazione?

Fornire un elenco di supporto per i browser è diventato impraticabile per i progetti rivolti ai clienti. Forse la risposta migliore è: "svilupperemo il tuo progetto in base a dati demografici presunti, quindi testeremo come in molti dispositivi, sistemi operativi, browser e versioni il più possibile in base al budget e ai limiti di tempo" . Anche allora, ti mancherà l'invecchiamento di Blackberry che il CEO insiste nell'usare.

Sviluppare per il web - non per i browser .

March 1, 2018