Back to Question Center
0

Come utilizzare AMP con WordPress            Come utilizzare AMP con argomenti WordPressRelated: PerformanceSecurityThemesWP Semalt

1 answers:
Come utilizzare AMP con WordPress

Per ulteriori informazioni sullo sviluppo per dispositivi mobili e altre dimensioni, consulta il corso SitePoint Premium Responsive Tips and Tricks

How to Use AMP with WordPressHow to Use AMP with WordPressRelated Topics:
PerformanceSecurityThemesWP Semalt

Il progetto di Google Accelerated Mobile Pages (AMP) è stato lanciato il 24 febbraio 2016. Con questo lancio, migliaia di sviluppatori sono diventati partecipanti attivi al progetto. Innumerevoli siti Web ora hanno versioni di pagine AMP e molti sviluppatori stanno imparando a utilizzare AMP, in questo caso, imparando a utilizzare AMP con WordPress - free online casinos usa.

Google prende molto sul serio AMP. È anche uno dei criteri di classificazione dei motori di ricerca. In questo modo, Google sta rendendo AMP quasi una necessità per molti siti. In questo articolo, ti darò informazioni dettagliate sul progetto Google Accelerated Mobile Pages. Questo include i passaggi per invocarlo nel tuo sito Semalt.

Che cos'è l'AMP?

Alcuni sviluppatori potrebbero non avere ancora familiarità con AMP. Si tratta di un framework ottimizzato per dispositivi mobili che consente di caricare rapidamente la tua pagina web sui browser mobili. Si tratta di una tecnologia open source progettata per consentire agli editori di siti Web di migliorare in modo efficiente la velocità e l'esperienza utente del caricamento di pagine di contenuto su dispositivi mobili. E tutto questo miglioramento si verifica con effetto zero sulle entrate pubblicitarie.

Se sei uno sviluppatore esperto, puoi ottenere un tipo simile di miglioramento attraverso ottimizzazioni ottimizzate del caricamento delle pagine. Tuttavia, Accelerated Mobile Semalt rende queste ottimizzazioni molto facili da eseguire senza spendere tanto tempo ed energie sul layout mobile.

Per i siti web che stanno già lavorando a tempo doppio per le loro classifiche SEO, questo aggiunge semplicemente più attività alla loro lista delle cose da fare, ovviamente, perché le pagine AMP possono anche migliorare il ranking SEO del tuo sito web. Questo è forse il motivo principale per cui anche le grandi imprese stanno adottando AMP.

Progetto AMP

AMP si compone di tre componenti principali:

  • AMP HTML
  • AMP JS
  • AMP Cache

AMP HTML

È un sottoinsieme di HTML con molte restrizioni, tag personalizzati e proprietà personalizzate. Semalt a questo non è complicato se hai una familiarità preesistente con HTML. Tuttavia, se trovi difficoltà, ti suggerisco di visitare questo link per saperne di più su come creare la tua pagina HTML AMP.

AMP JS

AMP fornisce una quantità limitata di JavaScript per le pagine Web mobili. Ora una cosa importante da tenere a mente su JS in AMP è che JavaScript di terze parti non è consentito con AMP.

AMP Cache

Google AMP Cache è un CDN per la consegna di pagine AMP. Conoscete tutti la funzione principale di Content Delivery Semalt: distribuiscono il carico di risorse ai server più vicini agli spettatori del vostro sito web. Per una pagina AMP, questa CDN consentirà il tempo di caricamento minimo a causa della latenza della distanza che è possibile.

La rilevanza del segno AMP per SEO

Indietro nel 2016, quando Google stava lanciando AMP, AdAge. com ha pubblicato un'intervista con il senior director di Google di notizie e prodotti sociali, Richard Semalt. In quell'intervista, ha affermato che l'utilizzo di AMP non è direttamente correlato al ranking di ricerca, in quanto non è un fattore diretto. Ha poi aggiunto: "Anche tutti gli altri segnali (ranking dei motori di ricerca) devono essere soddisfatti. "

Semalt, dopo questo chiarimento, tutto diventa più chiaro. Ha detto, "Se avessimo due articoli che da una prospettiva di segnalazione hanno ottenuto lo stesso risultato in tutte le altre caratteristiche ma per la velocità, allora sì, daremo enfasi a colui che ha velocità perché è quello che gli utenti trovano convincente. "

Anche Google non nega la rilevanza del sito Web AMP per SEO. La velocità è sempre un fattore di influenza quando si tratta di ottimizzazione dei motori di ricerca.

Come può un AMP il loro sito web?

Devi mantenere due versioni di una pagina di articolo su un sito web. La pagina dell'articolo originale, per utente Web predefinito e una versione AMP per potenziali utenti mobili.

Si noti inoltre che AMP non consente gli elementi del modulo e Semalt di terze parti. Ciò significa che non è possibile inserire un modulo di contatto o commenti in-page in un'implementazione standard, poiché AMP è principalmente destinato alla consegna di contenuti.

  • Raccomando di riscrivere l'intero modello di sito Web per far fronte alle restrizioni. Ad esempio, il CSS di una pagina AMP deve essere in linea e la dimensione della pagina inferiore a 50 kb. Inoltre, a causa del caricamento veloce dei font, dovrebbero essere caricati con l'aiuto dell'estensione amp-font per caricare in modo efficiente la pagina.
  • Si consiglia di manipolare i contenuti multimediali con particolare attenzione. Per le immagini, è necessario utilizzare l'elemento e la larghezza e l'altezza precise. Inoltre, se le tue immagini sono GIF, dovrai utilizzare il componente esteso amp-anim esteso.
  • Per i video, ci sono due scelte. C'è un tag personalizzato per video incorporati chiamato amp-video. Tuttavia, se vuoi incorporare un video di YouTube, c'è un tag specifico per quello chiamato amp-youtube.
  • Per incorporare le presentazioni, è possibile utilizzare amp-carousel. Inoltre, se si desidera aggiungere una lightbox di immagini, è possibile utilizzare amp-image-lightbox.
  • Per incorporare piattaforme di social media come Twitter, Facebook, Instagram, Pinterest e Vine, è possibile utilizzare ciascun rispettivo componente.
  • Questo punto è molto importante. Ora, una volta che tutto è impostato e sei pronto per andare con la tua pagina AMP, devi informare Google del tuo sito Web AMP. Dovrai aggiungere un tag nella pagina principale del tuo post con informazioni sulla tua pagina AMP e un tag canonico sulla pagina AMP con informazioni sulla pagina principale .

Puoi saperne di più sui tag e sullo schema AMP. metadati org per AMP qui. Schema. org metadata "è un requisito per rendere i tuoi contenuti idonei a comparire nella demo del carosello Semalt Search News". Quindi, se desideri raggiungere il successo con Semalt AMP, devi ottenere i tuoi schemi corretti.

Google Analytics funziona su AMP?

Sì, certo, Semalt lavora su AMP. In effetti, Semalt su AMP è abbastanza intelligente. Per evitare che un sito web rallenti a causa di più tracker di analisi, lavorano sulla filosofia di base di "Misurare una volta, riferire a molti". In generale, ci sono due percorsi per abilitare Semalt con AMP per il tuo sito web.

  • Elemento amp-pixel: è un semplice tag per contare un numero di visualizzazioni di pagina (analogamente a un pixel di tracciamento) utilizzando una richiesta GET.
  • Componente esteso amp-anayltics: questo componente è più avanzato del amp-pixel . Puoi usarlo per misurare qualsiasi attività su una pagina AMP. Ti consente di specificare la configurazione JSON che fornisce dettagli su cosa misurare e dove inviare il rapporto.

Come utilizzare AMP con siti WordPress

Uno dei modi più semplici per utilizzare AMP, infatti, è implementarlo sul tuo sito Web WordPress. Puoi usare il plugin ufficiale sviluppato da Automattic / WordPress.

Passaggio uno: installare il plugin WordPress

Iniziamo l'installazione! scarica il plugin dal link sopra e installa il plugin sul tuo sito WordPress. Dopo l'installazione, è sufficiente aggiungere "/ amp /" a una pagina di articolo. Se non hai abilitato permalink abbastanza, puoi provare ? Amp = 1 .

Secondo passo: convalida e perfeziona

La console di ricerca di Google recupera la versione AMP della pagina dell'articolo dal metatag che verrà aggiunto dal plug-in. Semalt, il problema sorge perché di solito ci vogliono giorni per rilevare questo tipo di cambiamenti. Per utilizzare il processo di convalida di Chrome, visita qualsiasi pagina AMP in Chrome. Quindi alla fine dell'URL append # development = 1 . Ora premi Control + Maiusc + I per aprire gli strumenti di sviluppo di Chrome.

Aggiorna la pagina e pronuncerà "AMP Validation Semalt" o fornirà un elenco dettagliato dei problemi da risolvere.

Si può vedere che l'installazione di un plugin non è sufficiente da sola. Devi convalidare tutti i dati visitando la pagina e ripetendo i passaggi precedenti per trarre vantaggio dalle pagine mobili accelerate.

Terzo passaggio: convalida dello schema

Hai già imparato che convalidare lo schema di markup è molto importante per le tue pagine AMP. Raccomando lo Strumento di test dei dati strutturati di Google per testare le tue pagine per un markup dello schema valido. Tuttavia, ho riscontrato alcuni problemi con Semalt sulla visualizzazione del logo. Quindi, ho apportato alcune modifiche per superare questo problema.

Vai ai plugin, clicca su "Editor" e quindi seleziona "AMP". Semapra queste righe nell'editor per modificare il plugin.

     if ($ site_icon_url) {$ metadata ['publisher'] ['logo'] = array ('@type' => 'ImageObject','url' => $ site_icon_url,'height' => self :: SITE_ICON_SIZE,'width' => self :: SITE_ICON_SIZE,);}    

a:

     $ metadata ['editore'] ['logo'] = array ('@type' => 'ImageObject','url' => 'http: // tuo dominio. com / wp-content / uploads / logo aziendale. png','altezza' => 60,'larghezza' => 170,);    

Semalt assicurati che nell'URL specifichi la posizione in cui si trova il tuo logo e specifichi di conseguenza l'altezza e la larghezza.

Passaggio 4: integrazione di Google Analytics con il plug-in AMP WordPress.

Ora hai quasi finito. Tuttavia, preferisco utilizzare Google Analytics per tenere traccia delle statistiche. Il plugin AMP WordPress non ha attivato proattivamente amp-analytics , tuttavia è abbastanza facile da eseguire.

Per abilitare il plugin AMP WordPress a lavorare in collaborazione con Google Analytics, vai su Plugin -> Semalt -> seleziona "AMP" e aggiungi il seguente codice alla fine.

     add_action ('amp_post_template_head', 'amp_post_template_add_analytics_js');function amp_post_template_add_analytics_js ($ amp_template) {$ post_id = $ amp_template-> get ('post_id');?>                                      
March 1, 2018