Back to Question Center
0

L'esperto di Semalt assicura che è necessario integrare l'AMP di Google nella strategia di marketing: ecco perché

1 answers:

Accelerated Mobile Pages (AMP) è il progetto open source di Google che prevede la creazione di contenuti ottimizzati per dispositivi mobili. Gli editori sono i principali beneficiari di questo progetto in quanto punta essenzialmente a migliorare la velocità di caricamento dei siti sui dispositivi mobili. È una verità universale che la velocità di caricamento è un fattore di posizionamento integrale per i motori di ricerca, e attualmente una preoccupazione inevitabile nel marketing online.

Ivan Konovalov, Customer Success Manager di Semalt , spiega come l'AMP di Google influisce sul marketing online.

Un sito abilitato per AMP ha due vantaggi principali per il SEO.

Innanzitutto, l'AMP influisce direttamente su uno dei fattori di ranking più utilizzati da Google: i contenuti ottimizzati per dispositivi mobili. In effetti, ci sono speculazioni che AMP potrebbe evolvere in un fattore di ranking, ma questo è ancora da vedere.

Ignorare il cellulare è una mossa letale oggi poiché la maggior parte dei visitatori del tuo sito Web utilizza i dispositivi mobili più di quanto non utilizzino i desktop. Ma potresti sostenere che AMP non è l'unico modo per ottimizzare i contenuti dei dispositivi mobili. Tuttavia, ricorda che non usare AMP dà ai tuoi concorrenti che usano AMP un vantaggio.

In secondo luogo, il sito ottiene una designazione etichetta "Veloce" sulla pagina dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Quando un lettore esegue una ricerca su qualsiasi cosa, Google tira su un carosello verso la parte superiore della SERP. Questo carousel contiene contenuti di siti abilitati per AMP. Il lettore può quindi facilmente fare clic su uno qualsiasi degli articoli.

Ciò si traduce in un aumento delle visualizzazioni di pagina, una maggiore visualizzazione e condivisione degli annunci e, infine, migliora la relazione tra lettore e publisher. L'aumento della visualizzazione da parte della giostra ha i seguenti effetti sul marketing online:

  • Percentuali di clic più elevate:

Il contenuto visualizzato nel carosello ha una visibilità molto più elevata e la probabilità che il lettore faccia clic sul sito web. Ciò significa che metà della battaglia per ottenere visitatori sul tuo sito è già stata vinta.

  • Aumento dell'autorità del marchio:

I lettori sono impressionati dai contenuti inclusi nel carosello, poiché pensano che sia di alta qualità (perché altrimenti lo posizionerebbe comunque in cima alla loro pagina?)

Percentuali di clic più elevate e aumento del risultato dell'autorità del marchio a una percentuale di clic dell'annuncio più elevata. Poiché un sito abilitato per AMP ha più visualizzazioni e appare più affidabile rispetto alle pagine non AMP, è più probabile che i lettori facciano clic sugli annunci.

  • Esperienza utente migliorata:

L'esperienza dell'utente ha un impatto significativo sul successo o il fallimento di uno sforzo di marketing online. Le persone che navigano su Internet utilizzando i loro dispositivi mobili non amano i siti che caricano lentamente o mangiano i loro dati. La ricerca ha dimostrato che la maggior parte dei visitatori non aspetterà più di qualche secondo per il caricamento di un sito.

L'AMP riduce il tempo di caricamento a meno di mezzo secondo, ovvero quattro volte più velocemente rispetto alla velocità di caricamento di un sito non AMP. Consente inoltre agli utenti di visualizzare i contenuti senza dover visitare il sito (tramite il carosello). Un utente visita il sito solo se gli piace ciò che viene visualizzato nel carosello. Ciò consente all'utente di salvare i dati mobili e la durata della batteria.

Naturalmente, AMP non è privo di effetti negativi sul marketing online. Non funziona per siti non-publisher. Inoltre, è richiesto un CMS che supporti AMP, il che potrebbe comportare un aumento del budget. Infine, al momento non ci sono moduli nel contenuto AMP, il che significa che non puoi generare lead attraverso le sottoscrizioni. Questo problema può essere risolto con un aggiornamento che consente ai publisher di utilizzare i moduli nei loro contenuti ottimizzati per AMP, su cui Google potrebbe lavorare.

L'AMP è piuttosto un'influenza sensibile sul marketing online di oggi e sembra guadagnare aderenza ad ogni alba. È più saggio considerare come integrarlo nella tua strategia, piuttosto che rimpiangere più tardi di non usarlo mentre tutti i tuoi concorrenti lo facevano.

November 22, 2017
L'esperto di Semalt assicura che è necessario integrare l'AMP di Google nella strategia di marketing: ecco perché
Reply