Back to Question Center
0

Semalt: come riconoscere le tattiche SEO di Black Hat

1 answers:

Black Hat SEO è un insieme di pratiche che utilizziamo per migliorare la classifica di un sito web in motore di ricerca s. Violi i termini e le condizioni di Google, Bing e Yahoo. Invece, SEO bianco è un processo sicuro e ti aiuta ad avere più credibilità su Internet .

Questo termine è nato nei film di Hollywood per distinguere tra una persona buona e una cattiva. I cattivi personaggi indossavano cappelli neri, mentre le brave persone indossavano cappelli bianchi.

Michael Brown, uno dei maggiori specialisti di Semalt , assicura che, di recente, il SEO black hat è diventato un grosso problema per i webmaster. È comunemente usato dagli hacker informatici e dagli spammer. Attraverso questo processo, creano problemi ai proprietari di siti Web, dirottano i dispositivi e eseguono azioni non etiche online e offline .

È importante capire che l'implementazione delle tecniche e delle strategie SEO black hat potrebbe escludere il tuo sito dai risultati dei motori di ricerca. Questo è il motivo per cui dovresti ottenere solo traffico di alta qualità e prestare attenzione solo alle strategie SEO white hat.

Introduzione a Black Hat SEO

Black Hat SEO è una tecnica che è stata disapprovata dai motori di ricerca ed è ancora utilizzata da molti webmaster per migliorare il posizionamento dei loro siti. Queste pratiche non sono i termini e le condizioni di Google, Yahoo e Bing e non possono garantire risultati desiderati per tutta la vita. Sono stati presentati molti suggerimenti e idee per impedire ai webmaster di utilizzare SEO black hat. Dovresti controllare le Istruzioni per i webmaster di Google, le Istruzioni per i webmaster di Bing e le Istruzioni per i webmaster di Yahoo per avere un'idea di cosa sia il SEO black hat e come eliminarlo. Dovresti evitare le pratiche del motore di ricerca a pagamento per garantire la sicurezza online del tuo sito.

Come riconoscere le tattiche SEO black hat?

Le pratiche SEO più comuni che possono essere utilizzate per identificare le tue pratiche SEO sono il contenuto duplicato, l'automazione dell'articolo, le pagine doorway, link nascosti e anchor text, riempimento di parole chiave, SEO negativo, segnalazione dei concorrenti senza alcun motivo, reindirizzamento furtivamente, cloaking, schema di collegamento, pubblicazione degli ospiti imprudente e manipolazione dei collegamenti. Inoltre, non dovresti eseguire il dorsale dei tuoi articoli, non optare per reti di link, link wheel e link farm, ed evitare lo spamming del markup snippet in larga misura. È stato rivelato che lo spamming di commenti, una query automatica su Google, la creazione di sottodomini in modo casuale e la creazione di pagine con comportamenti sospetti è vietato dai motori di ricerca. Non dovresti essere coinvolto in attività come virus, phishing, malware e trojan perché tutti questi sono parte del SEO black hat.

Segnalazione black hat SEO

Se sei coinvolto in questa attività, non otterrai mai i risultati desiderati. E se vedi che qualcun altro è coinvolto nella SEO black hat, puoi segnalarlo. Se non si segnala, il sito Web potrebbe essere attaccato tramite hack dannosi, campagne SEO negative e link di spamming. Pertanto, è importante segnalare a Google per garantire la credibilità del tuo sito su Internet.

Dovresti evitare il black hat SEO?

È vero che il SEO black hat rende il tuo sito di buon livello nei risultati dei motori di ricerca, ma questa è una pratica illegale e può far bannare il tuo sito per tutta la vita. Ci sarà un successo a breve termine quando il tuo traffico è aumentato, ma Google applica molte sanzioni a tali siti web, e potrebbe non essere possibile per te affrontare i suoi effetti devastanti. Significa che le tecniche di black hat SEO non sono adatte a te se sei seriamente intenzionato a gestire un'attività per tutta la vita.

November 24, 2017
Semalt: come riconoscere le tattiche SEO di Black Hat
Reply